La Cassazione chiarisce gli effetti in capo alla controllante della definizione dell’atto di accertamento da parte della controllata nel regime di consolidato fiscale nazionale

Di Roberto Succio -

In sede di consolidato fiscale nazionale, la Corte di cassazione ha stabilito che l’accertamento nei confronti della consolidata – e la definizione dello stesso in sede di accertamento con adesione – va valutata quanto alle conseguenze nei confronti dell’accertamento emesso con riferimento alla controllante. Conseguentemente, l’avviso di accertamento emesso nei confronti della controllante va rettificato o annulla to anche in autotutela.

As far as it concerns the national consolidated accounts, the Italian Supreme Court states that the assessment against the controlled entity – and the composition with the Tax Administration, which followed – has to be taken in account regarding the controlling holding corporation. Consequently, the verification notice against the controlling company has to be modified or renounced.