I principi di capacità contributiva e di uguaglianza alla prova della parziale indeducibilità dell’IMU dal reddito d’impresa (nota a Comm. trib. prov. di Parma n. 271/2018)

Di Francesco Farri -
Lo scritto esamina il tema dei rapporti tra principio di capacità contributiva e principio di uguaglianza, alla luce della giurisprudenza costituzionale. I risultati della disamina vengono utilizzati per vagliare la fondatezza dell’ordinanza della Commissione Tributaria Provinciale di Parma che rimette alla Corte Costituzionale la valutazione della costituzionalità della norma che dispone la limitazione alla deducibilità dell’IMU dalle imposte sui redditi; si conclude che i dubbi del giudice rimettente meritano di essere considerati fondati e che la norma in questione merita di essere dichiarata incostituzionale.
The essay examines the issue about the relationships between the principle of contributory capacity and the principle of equality, at the light of the Italian constitutional jurisprudence. The results of the analysis are used to assess the correctness of the ordinance of the Tax Court of Parma which assigns to the Constitutional Court the assessment of constitutionality of the rule that establishes a deductibility limit of IMU (real estate local tax) from income tax; the conclusion is that the ordinance is correct and that the aforementioned rule should be declared unconstitutional.